Il Movimento 5 Stelle approda a Cesano Boscone

Di Dario Esposito

imagesLunedì 8 Aprile si è tenuta presso la sala della trasparenza la prima riunione del Movimento 5 Stelle  qui a Cesano Boscone. Ho pensato da subito, impossibile non esserci , quanto meno per vedere i volti dei nostri concittadini, sposati alla causa 5 stelle e a questo movimento, che tra i suoi intenti vede quello di distruggere il sistema partitico sostituendolo con la democrazia diretta. Strano ma vero questa folgorante idea non era venuta solo a me! La sala devo ammettere era piena di persone,  peccato che la maggior parte di loro era formata da curiosi, politici di zona e dalla stampa locale.

Poco male, se esiste l’interesse perché sminuire il tutto; cosi inizia la serata, si parte spiegando cos’è  il movimento, cosa ha intenzione di fare, qual è la relazione con Beppe Grillo, non dimenticando i punti focalizzanti  o vero le 5 stelle: Ambiente, acqua, energia, connettività, trasporti.

La serata nonostante tutto l’ ho trovata molto classica nei generi, non c’è stato molto da dover valutare, fino a quando hanno chiesto di far girare un foglio su cui scrivere cosa ci piaceva del nostro territorio e cosa no, in modo da poter formare dei gruppi di lavoro a fine serata con le richieste più gettonate, salvo poi, che se non eri interessato a partecipare ad alcun gruppo di lavoro ti saresti dovuto accomodare fuori.

Sicuramente un sistema nuovo di lavoro, ma prima di questo c’è stato il dibattito con botta e risposta tra chi era venuto a sentire e chi aveva organizzato la serata.

 I 5 Stelle durante l’incontro si sono accreditati come promotori di molte iniziative sul territorio e di essere col fiato sul collo della nostra amministrazione. Anche se  con molta difficoltà hanno cercato di spiegare il significato di democrazia diretta, che ancora oggi per me rimane un po un incognita      ( ma escludendo questo ) sono arrivate le prime domande; cosa è stato fatto fino ad oggi dal Movimento a Cesano ? Come e con che sistema state incalzando l’amministrazione?

Io personalmente mi aspettavo una valanga di iniziative, ma sono rimasto un pò deluso, anche perché di cose da dire ce ne sarebbero, ma malgrado questo si sono giustificati dicendo che attualmente contano ancora pochi militanti , quindi le forze sono quelle che sono e che hanno fatto banchetti, raccolto firme e chiesto la diretta streaming dei Consigli Comunali.

Anche se la diretta streaming del Consiglio non l’ho ancora ben capita; cioè il consiglio viene registrato tramite audio, e le registrazioni inserite sul sito del comune a disposizione di tutti; ora è vero che non si vedranno le immagini, ma pur sempre ascolti quello che si dicono.

La parte divertente resta comunque il dibattito dove io personalmente sono stato protagonista di innumerevoli critiche da parte dei Grillini presenti in sala, non che di qualche insulto

Il tutto è scaturito da una mia obbiezione a quello che durante la serata si era detto sul reddito di cittadinanza. Gli attivisti del Movimento indicavano il reperimento di tale risorse, da 2 bacini, il 50% dal taglio delle pensioni d’oro e l’altro 50% dal’ accorpamento delle Province. Voglio premettere – per i Grillini inserire il reddito di cittadinanza equivale a dire l’eliminazione di tutti gli altri ammortizzatori sociali, come disoccupazione e  cassa integrazione.

Le mie domande per altro sono state anche abbastanza  banali;

la prima sulle Province: accorpare vuol dire tagliare anche i posti di lavoro dei dipendenti pubblici che determinano la massa critica di  questi enti??? E  poi ho fatto un esempio per quanto riguarda le pensioni d’oro “se fossi stato un alto funzionario pubblico che onestamente e ripeto onestamente ha lavorato per 40 anni e ho versato per quello che ho guadagnato, ritrovandomi con una pensione di 12 mila euro mensili, perché la mia pensione dovrebbe essere decurtata fino a 3.500 euro?”  In fondo mica avevo rubato? Da li il putiferio, anche perché se si usano questi metri di giudizio dovremmo eliminare tutte le Baby pensioni.

 Ma purtroppo una risposta non l’ho ottenuta, oltre al fatto che mi hanno dimostrato di avere un po di confusione in testa, dato che comunque cassa integrazione e disoccupazione non sono inserite nella fiscalità generale dello Stato, e che quindi non possono essere contemplate nello stesso paniere visto che  le casse integrazioni sono pagate direttamente dai lavoratori.

Detto questo cmq la serata è stata divertente si è parlato molto di inceneritori, anche se nella nostra zona non mi sembra che ci siano di questi problemi e si è fatto un excursus  un po su tutto il magna magna della politica in generale.

Poi ho dovuto abbandonare l’aula visto che non ero interessato a partecipare ad alcun tavolo di lavoro. Anche se i temi che sono stati affrontati hanno riguardato: Piscina, consumo di territorio e trasporti.

Sia chiaro che per i candidati alla poltrona di Sindaco – soprattutto quelli che arriveranno dal partito che attualmente detiene la Maggioranza relativa –  bisognerà chiedergli  uno sforzo maggiore, soprattutto su questi temi che sono effettivamente  quelli più difficili da esplicare.

Il Movimento 5 stelle ha raggiunto un bel risultato alle ultime elezioni, quindi testa bassa e lavorare, per non poter dire “ ci siamo fatti trovare impreparati “

9 risposte a “Il Movimento 5 Stelle approda a Cesano Boscone

  1. non granché da quanto scrivi. In effetti a cesano non si sono mai visti a parte la stupidata della lotteria della befana. mi sembrano degli sprovveduti. e senza grillo

    • ma… ripeto tutto nella norma, ne di più ne di meno di quello che fanno anche i partiti nelle loro assemblee, anche se non mi è piaciuta, la mancata stima del lavoro che svolgono le persone che invece di fare volontariato e attivismo per loro lo fanno per i partiti tradizionali…nessuno detiene la verità in mano su le cose ci sono visioni diverse, ma se non sei dei 5 stelle vieni visto come uno con seri problemi mentali o come un diffamatore

    • Volevo informarti che alla ‘stupidata della befana’ non c’era nessun attivista del movimento 5 stelle magari c’erano dei simpatizzanti tra i 3000 elettori che hanno svelo il m5s

      Se poi quello che dai dire è che siamo degli sprovveduti è un tuo libero pensiero che rispetto ma mi aspetterei critiche piu concrete

  2. il reddito di cittadinanza è un progetto parlamentare Nazionale cosa centra con cesano boscone ?

    a me sembra positivo e di buon auspicio che prima di candidarsi al governo di un paese i ragazzi del 5 stelle si confrontino e chiedano conto antecedentemente alle elezioni di cosa ci sia bisogno a cesano boscone per migliorare …

    dulcis in fundu se ti hanno cacciato è perchè tu stesso ti sei accorto che non essendoci grandi manovre dittatoriali segrete massoniche la gente si è accorto del tuo ruolo da provocatore .

    • Fortunatamente non mi ha cacciato fuori proprio nessuno, non ero interessato ai gruppi di lavoro e sono stato fatto accomodare fuori e allo stesso modo
      non faccio di mestiere il provocatore Rimane il fatto che è giusto parlare anche di questioni nazionali ma attenti a non confondere le mele con le per…anche se sono due frutti sappiamo benissimo che non sono la stessa cosa

  3. “salvo poi, che se non eri interessato a partecipare ad alcun gruppo di lavoro ti saresti dovuto accomodare fuori.”

    FALSO : ho detto che i gruppi di lavoro sarebbero cominciati quando il dibattito si sarebbe esaurito. e i non interessati sarebbero andati via.
    #1

    • ma ce la fai…se chi viene in un assemblea pubblica fa le sue obbiezioni e dal pubblico partono i commenti, pirla, che cazzo dici, ma ce la fai a difendere sti ladri, io non so proprio cosa dire, cmq se vi aprite al pubblico, non potete permettervi reazioni simili.

      io non faccio diffamazione, racconto le cose…e se ti è capitato di vedere questo blog non sono uno di quelli che spara sul movimento

  4. Nessuno ti ha chiesto accomodarti fuori potevi restare finche’ volevo come tanta gente che è rimasta senza partecipare alla discussione sui gruppi

    La gente che ti ha risposto in maniera piu veemente era gente della platea che forse in questo momento di crisi condivide questo punto del movimento.

    Crediamo di essere diversi fa un partito perché nel movimento si prenota la voglia di fare. Prova a farlo in un partito… Lo vedi anche a livello nazionale!
    non abbiamo la banchetta magica noi cerchiamo idee e persone per Cesano se ci saranno entrambe questi elementi si discutera al termine di un percorso della lista civica. Non abbiamo fretta e non siamo degli arrivisti della politica

    Quindi continua ad informare nessuno diminuisce il tuo impegno ma fallo con obbiettivita’

    @ will
    la domanda sul reddito di cittadinanza è venuta dalla platea… apriti cielo se non avessimo risposto!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...